Dramma sul lungomare di Latina, nel pomeriggio di oggi, dove un uomo di 60 anni è morto, probabilmente a causa di un malore, mentre stava pescando dalla riva, non lontano da Rio Martino.

A dare l'allarme sono state altre persone che si trovavano in spiaggia e hanno visto l'uomo accasciarsi mentre era intento a preparare la canna da pesca.

A nulla è servita la corsa dei soccorritori di un'ambulanza del servizio 118: i tentativi di rianimazione non sono bastati per salvare la vita del sessantenne.

Per gli accertamenti del caso sono intervenuti anche i poliziotti della Squadra Volante della Questura di Latina.