Sono 37.255 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 40.902). La vittime sono 544 contro le 550 di ieri, cifra che porta il totale a 44.683 vittime dall'inizio dell'emergenza. Aumenta di 76 unità il numero dei ricoveri in terapia intensiva, Il dato torna leggermente a salire dopo che negli ultimi quattro giornate l'incremento aveva iniziato a rallentare: +120 martedì, +110 mercoledì, +89 giovedì, +60 ieri. Il totale dei contagi dal'inizio della pandemia è di 1.144.552. Per quanto riguarda i tamponi, sono 227.695 quelli effettuati, oltre 27 mila in meno di ieri, secondo i dati del ministero della Salute, per un totale di 18.683.111. Il rapporto tra positivi e test effettuati è del 16,3% (ieri era stato 16,04%).

 
Sono 37.255 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 40.902). La vittime sono 544 contro le 550 di ieri, cifra che porta il totale a 44.683 vittime dall'inizio dell'emergenza. Aumenta di 76 unità il numero dei ricoveri in terapia intensiva, Il dato torna leggermente a salire dopo che negli ultimi quattro giornate l'incremento aveva iniziato a rallentare: +120 martedì, +110 mercoledì, +89 giovedì, +60 ieri. Il totale dei contagi dal'inizio della pandemia è di 1.144.552. Per quanto riguarda i tamponi, sono 227.695 quelli effettuati, oltre 27 mila in meno di ieri, secondo i dati del ministero della Salute, per un totale di 18.683.111. Il rapporto tra positivi e test effettuati è del 16,3% (ieri era stato 16,04%).
Coronavirus, guida al bollettino: ecco perché sembra che sommiamo i nuovi malati ai guariti e ai morti