Nella nottata, attorno alle ore 2, a Latina presso il centro commerciale "Latinafiori", i carabinieri del nucleo operativo radiomobile hanno denunciato un cittadino tunisino trovato in possesso di arnesi da scasso. 

I militari stavano effettuando un servizio di controllo del territorio finalizzato a prevenire i recenti delitti contro il patrimonio che si sono verificati nel capoluogo. In quest'ottica hanno denunciato a piede libero un cittadino tunisino di 33 anni residente a Latina. L'uomo era infatti stato  trovato con attrezzi atto allo scasso (due cacciaviti di cm 22, n.2 seghetti di cm 23, n.1 trapano manuale) che sono stati sottoposti a sequestro.