"Carissimi fratelli e sorelle, il nostro amato pastore, don Livio, è entrato in quella Vita per la quale ha donato tutto se stesso nel suo pellegrinaggio terreno". La città di Cisterna si e risvegliata questa mattina apprendendo della scomparsa dello storico parroco di San Valentino, don Livio. Figura forte e carismatica, da qualche giorno era in ospedale per un intervento. Ma purtroppo nelle ore successive all'operazione, don Livio ha avuto un arresto cardiocircolatorio che non gli ha lasciato scampo.
"È una notizia che ci lascia attoniti - scrivono i fedeli della chiesa di San Valentino - ma che accogliamo nella fede di chi sa che non saremo lasciati orfani perché continuerà ad intercedere per tutti noi dal luogo che il Padre gli ha riservato. In attesa di ulteriori notizie, ci stringiamo in preghiera". In poche ore sono già centinaia i messaggi di cordoglio. Don Livio era molto conosciuto e apprezzato non solo nel quartiere, ma in tutta la città. Un parroco coraggioso che ha guidato i suoi fedeli anche nei momenti più difficili per la comunità di Cisterna, come i funerali delle sorelline uccise dal padre Alessia e Martina e quello di Desirée Mariottinini.