Non si presenta all'obbligo di firma e finisce in arresto a Rebibbia. E' quanto accaduto a un cittadino indiano residente a Fondi, G.S le iniziali. Il 33 era stato arrestato per droga lo scorso 6 settembre in quanto era stato trovato in possesso di tre involucri contenenti eroina. 

Nella giornata di oggi i militari della Tenenza di Fondi gli hanno notificato una misura di aggravamento della custodia cautelare in quanto si è reso responsabile di alcune violazioni alla misura cautelare dell'obbligo di firma cui era sottoposto.

Verrà associato presso la casa circondariale di Roma Rebibbia.