Nella giornata di ieri 30 novembre 2020, i Carabinieri della Compagnia di Terracina, Aliquota Radiomobile, denunciavano in stato di libertà T. L., classe 2002, nato a Bracciano ma domiciliato a Terracina.

Il giovane alla vista dei militari tentava di disfarsi di un involucro contenente 17,40 grammi di sostanza stupefacente tipo "hashish", prontamente poi recuperati e sequestrato dagli operanti. Non è la prima volta che i carabinieri si trovano a che fare con giovanissimi assuntori di stupefacenti.