Nelle prime ore della mattinata odierna i Carabinieri della Stazione di Campoverde e Quelli del nucleo radiomobile di Aprilia irrompevano all'interno di un capannone ubicato nelle campagne circostanti rinvenendo circa 300 pezzi di carrozzeria e parti meccaniche appartenenti ad almeno 15 auto e motoveicoli provento di furto consumati negli ultimi due mesi come accertato dalle immediate indagini che hanno consentito di risalire al furto di una VW Golf avvenuto a Marino, località santa Maria delle Mole il 26 novembre scorso.

Nella circostanza venivano denunciato in stato di libertà due persone, B.C. classe 1981 pregiudicato ed S.F. classe 2002 incensurato, rispettivamente residenti ad Aprilia e Nettuno.

Sono in corso ulteriori approfondimenti investigativi da parte dei Carabinieri di Aprilia.