I carabinieri di Campoverde  coadiuvati dal Nucleo Operativo e Radiomobile di Aprilia hanno deferito, in stato di libertà, per "ricettazione" B.C.39enne e S.F.18enne, poiché sorpresi, nei pressi di un garage, mentre scaricavano da un furgone alcuni pezzi di autovetture, di probabile provenienza furtiva, durante la perquisizione si rinvenivano numerosi parti di autovetture.

E' il secondo intervento di questo genere in poche ore effettuato dai militari contro la ricettazione di auto.