i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Aprilia hanno tratto in arresto S. R., di anni 20 originario dell'Ucraina, poichè colto in flagranza del reato di spaccio di stupefacenti.  Il 20enne, dopo un controllo dei militari, veniva trovato in possesso di 7 gr. di cocaina suddivisa in 17 dosi, 4 gr. di crack suddivisi in 12 dosi e 7 gr. di marijuana.

Nel corso della medesima attività, veniva denunciato in stato di libertà un 45enne di Ariccia, poichè deteneva 4,8 gr. di cocaina.

La sostanza stupefacente rinvenuta è stata posta sotto sequestro e messa a disposizione dell'autorità giudiziaria. L'attività svolta dai militari di Aprilia rientra nel progetto di controllo del territorio, opportunamente predisposto in ambito provinciale per contrastare e prevenire i reati maggiormente diffusi nel periodo delle feste natalizie.