Dei casi registrati fino a oggi nella Regione Lazio, l'8,8% è stato riscontrato nella provincia di Latina. E' quanto emerge dall'analisi dei dati relativi all'epidemia di Coronavirus nella Regione Lazio, riportata dall'agenzia Ansa. 

I casi positivi registrati dall'inizio dell'epidemia sono così distribuiti:  il 18,3% nella Asl Roma 1, il 20,9% nella Asl Roma 2, l'11% nella Asl Roma 3, il 4,8% nella Asl Roma 4, il9,3 nella Asl Roma 5, il 10,6% nella Asl Roma 6, l'8,1% nellaAsl di Frosinone, l'8,8% nella Asl di Latina, il 3% nella Asl di Rieti e il 5,4% nella Asl di Viterbo.

L'età media delle persone che hanno contratto il Covid nel Lazio è di 46 anni e la divisione è quasi equa tra uomini (51,4%) e donne (48,6%). 

Il 76,3% dei positivi è stato individuato da attività di screening e di contact tracing. Il 96,2% dei casi attualmente positivi è in isolamento domiciliare, il 3,6% è in ricovero ospedaliero e lo 0,2% è ricoverato in terapia intensiva. La media dei guariti è del 45,9% mentre i decessi sono il 2,2%.