Le cinque ospiti della comunità alloggio di Lanuvio uccise da esalazioni letali sono Agnese Capatano 72enne di Lanuvio, Maria Macci di Genzano che avrebbe compiuto 100 anni il mese prossimo; Maria Minelli di Castel Gandolfo ne avrebbe compiuti 90; la romana Giuseppina Valentino 68 e Teresina Venturini classe 1933, 88 anni di Ariccia.

Gli altri in condizioni gravissime sono stati soccorsi dal 118 e trasferiti: quattro sono ricoverati presso l'ospedale dei Castelli i due ospiti E.G. e G.N e i due operatori M.C. e I.P., per questi ultimi due sono stati disposti i trasferimenti presso il Policlinico Umberto I. Altri due anziani sono ricoverati presso il Policlinico di Tor Vergata (C.G. e G.N.) mentre l'ultimo ospite è stato portato e ricoverato presso l'ospedale Santa Maria Goretti di Latina (O.M.). Tutti ricoverati in codice rosso con sintomi da intossicazione.