Una giovane donna di Latina è stata uccisa negli Stati Uniti d'America dove si era trasferita da diverso tempo. Si tratta di Veronica De Nitto di 34 anni, trovata senza vita nella zona di San Francisco, in California, in circostanze ancora poco chiare: per ora ai familiari è stato detto soltanto che la polizia del locale dipartimento sta dando la caccia all'autore dell'omicidio, un uomo che la vittima doveva conoscere molto bene.


Già da qualche anno Veronica De Nitto aveva raggiunto la sorella che si era trasferita prima di lei, in California, e a San Francisco aveva stabilito la sua famiglia. In questo lasso di tempo, però, la giovane donna di Latina non aveva di certo tagliato i ponti con l'Italia e con Latina, dove aveva lasciato gli affetti familiari e tanti amici. Come dimostra il fatto che ieri, la notizia della sua uccisione, si è diffusa rapidamente in città e in molti hanno voluto lasciare un commento sulla sua pagina Facebook.