Corto circuito nel reparto di terapia intensiva cardiologica dell'ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Fumo e odore di plastica bruciata si sono sparsi nel reparto. Immediato l'intervento della squadra di sicurezza interna dell'ospedale, che sta provvedendo a sistemare il guasto all'impianto elettrico per evitare ulteriori problemi. 

Il sistema di sicurezza sta comunque garantendo energia elettrica al reparto, dunque nessuna conseguenza per le normali attività sanitarie del nosocomio. I responsabili dell'Unità stanno però considerando l'ipotesi di un trasferimento dei pazienti attualmente ricoverati in un'altra struttura se il problema dovesse persistere.