I carabinieri di Cisterna hanno arrestato un 40enne sorpreso con 40 grammi di cocaina contenuta all'interno di involucri, materiale da taglio e confezionamento. Nello stesso contesto, dopo una perquisizione domiciliare, veniva deferita la convivente.

L'accusa per l'uomo è detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

L'arresto è stato convalidato unitamente alla sottoposizione degli obblighi di firma in attesa dell'udienza fissata nel mese di marzo.