I carabinieri della stazione di Sabaudia hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di tentata rapina un 43 enne del posto.

L'uomo, verso le ore 20 di ieri, dopo essersi introdotto all' interno di un esercizio commerciale Carrefour",  aveva minacciato due addette alla vendita, brandendo  un coltello al fine di costringerle a consegnare l'incasso. Il tempestivo intervento dei militari dell'Arma, impegnati in specifico servizio di pattuglia, prontamente allertati dalla locale centrale operativa, consentiva di  bloccare il malvivente e disarmarlo all'interno del suddetto locale.

L'uomo è stata arrestato e condotto presso il proprio domicilio  in attesa di rito direttissimo, mentre l'arma sottoposta a sequestro.