I carabinieri di Terracina,  coadiuvati da un' unità cinofila del Nucleo Carabinieri di "Santa Maria Galeria", hanno tratto in arresto, in violazione all'art. 2 della legge 895/1967 "detenzione illegale di armi comuni da sparo e munizioni", un 27enne, il quale, a seguito di perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di armi e munizioni, sottoposte a sequestro:

-          1 fucile semiautomatico cal. 12;

-          17 cartucce a pallini cal. 12;

-          4 cartucce a palla cal. 12;

-          2 cartucce cal. 12 a pallettoni;

-          2 bossoli cal. 12;

-          grammi 200 circa di polvere da sparo;

-          materiale vario per il confezionamento di munizionamento da caccia.

L'arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Terracina, in attesa del rito direttissimo previsto per domani 6 febbraio 2021.