Sono stati individuati e denunciati due dei protagonisti della furibonda aggressione che si è consumata lunedì sera davanti ad un noto locale del centro di Latina, in zona ex mercato coperto. Si tratta di R.D., classe 1982,  e M.M di 40 anni, entrambi incastrati dopo l'attività di indagine portata avanti dalla Polizia di Stato, dopo che sul posto erano intervenuti, in seguito ad una segnalazione arrivata al 113.  Il primo passo investigativo ha condotto i poliziotti a raccogliere le testimonianze dei giovani  presenti, il cui racconto,  insieme alle diverse risultanze investigative raccolte, ha permesso di individuare due noti pregiudicati del capoluogo, quali autori della aggressione avvenuta nei confronti di  alcuni giovani, colpendoli a calci e pugni. I motivi della rissa sono ancora al vaglio degli investigatori,  ma per R.D. classe 1982, e  M.M.  classe 1981 è scattata la denuncia all'A.G. per il reato di rissa.