Sorpresa stamattina nel centro storico alto di Terracina, dove una delle colonne in marmo che delimitano l'ingresso del Foro Emiliano e della millenaria piazza, è stata trovata completamente divelta dalla pavimentazione di sampietrini. Mistero sulle cause. Di certo c'è che una struttura di questo tipo difficilmente viene divelta con la sola forza delle braccia,dunque non è escluso sia stato un veicolo, magari in retromarcia. Il fatto è avvenuto proprio davanti al Capitolium, una zona che è a traffico limitato permanente. Negli scorsi weekend era stato abbattuto un muretto nella zona sud di Terracina, ma si trattava di una strada in uscita dalla città, anche se ancora in pieno centro urbano.