Da lunedì ci sarà la zona rossa anche nel Lazio. Adesso è ufficiale e cambia praticamente tutto per quanto riguarda la provincia di Latina che da Natale era passata in "giallo". L'Iss ha indicato il Lazio per lo scenario 3, ossia zona rossa. Ora si attende il decreto o l'ordinanza del ministro che durerà fino a Pasquetta. Ecco le principali regole che ci si riserva di aggiornare con il testo definitivo.

- Resta il divieto di circolazione dalle 22:00 alle 05:00; 
- Vietati gli spostamenti anche all'interno del proprio Comune, se non per comprovate esigenze o motivi di salute;
- Sospensione dell'attività in presenza delle scuole di ogni ordine e grado, comprese le scuole dell'infanzia e fascia 0-3, con le sole eccezioni delle persone disabili o con bisogni educativi speciali oltre che delle attività di laboratorio; 
- Chiusi i servizi alla persona come parrucchieri, barbieri e centri estetici;
- Sono sospese le attività di commercio al dettaglio, fatta eccezione per la vendita di generi alimentari e di prima necessità;
- Bar e ristoranti aperti solo con servizio da asporto e domicilio;
- Restano le chiusure previste per i centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi;
- Sono chiusi i mercati, salvo le attività dirette alla vendita di soli generi alimentari;
- Restano aperte le edicole, i tabaccai, le farmacie e le parafarmacie;
- Permane la sospensione dell'attività in presenza nelle Università;
-Fortemente raccomandato lo Smart Working dove possibile;
- Divieto di raggiungere le seconde case, se non per comprovate esigenze;
- Solo una persona per nucleo famigliare negli esercizi commerciali (salvo minori);
- Non sono consentiti gli spostamenti verso le abitazioni private abitate ubicate nel territorio della Regione, fatti salvi gli spostamenti motivati da comprovate e gravi situazioni di necessità;
Le funzioni religiose con la partecipazione di persone si possono svolgere, purché nel rispetto dei protocolli sottoscritti dal Governo con le rispettive confessioni;
- Non è consentito l'utilizzo delle aree attrezzate per gioco e sport;
- E' consentita l'attività motoria e sportiva nei pressi della propria abitazione;