Sono salite a 15 le ambulanze in attesa. Sulla rampa di accesso al Pronto Soccorso del Santa Maria Goretti non c'è più spazio e i mezzi del 118 sono parcheggiati all'esterno dell'ospedale del capoluogo con pazienti Covid a bordo.

Il Pronto Soccorso del nosocomio di Latina è stracolmo e, inevitabilmente, la situazione è arrivata al limite. Una parte degli accessi Covid odierni arriva da Fondi, dove è in continua ascesa la diffusione del virus.

Nove accessi Covid in meno di tre ore registrati stamane al Pronto Soccorso del Santa Maria Goretti hanno aperto nella maniera peggiore la nuova settimana, quella che secondo le previsioni di virologi ed esperti dovrebbe essere caratterizzata dal picco di questa terza ondata. Il conto dei ricoverati Covid solo al Pronto Soccorso è salito a quota 50, ai quali vanno aggiunti quelli curati nel resto dell'ospedale e divisi tra i reparti riconvertiti per il Coronavirus (ex Malattie Infettive, ex Medicina d'Urgenza, ex Chirurgia, ex Neufrologia ed ex Ortopedia, ex Neurologia ed ex Chirurgia vascolare): in totale, attualmente, i pazienti Covid curati nel nosocomio dell'ospedale del capoluogo sono circa 180.

di: Stefano Pettoni