Una festa in piena zona rossa costa una salata sanzione a sette giovani di Terracina, sorpresi dai carabinieri. 

I sette giovani, infatti, si erano riuniti presso un'abitazione dove sono stati sorpresi dai militari mentre svolgevano una festa. Uno di essi, dell'età di 21 anni, a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di grammi 16 di sostanza stupefacente tipo hashish e pertanto denunciato per "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti". i sette soggetti venivano, altresì sanzionati per violazione alle norme covid 19.

Sempre a Terracina i carabinieri hanno sanzionato due persone per essere state sorprese a passeggio nel centro della città senza giustificato motivo.