Sono ancora tutti da accertare i fatti che ieri sera, nella Borgata Agip, hanno portato all'aggressione di un residente da parte di almeno quattro giovani. L'uomo che sembra abbia affrontato un gruppo di ragazzi che si erano radunati come accade da qualche tempo lungo la strada che attraversa il quartiere apriliano sarebbe stato picchiato e lasciato a terra privo di sensi. Altri residenti avrebbero allertato il 118 che ha inviato sul posto un'ambulanza per trasferire il ferito al pronto soccorso. Sul caso stanno indagando i Carabinieri del Reparto territoriale di Aprilia che devono verificare tra le varie altre cose, se la vittima brandisse un qualche tipo di bastone o se sia stata colpita con qualche corpo contundente. Il presidente del comitato di quartiere Adriano Lemma: "Questa sera in Borgata è successo una cosa molto grave, non so come sono andati i fatti, ma G.B. è stato attaccato da 4 ragazzi che lo hanno lasciato per terra sanguinante e privo di conoscenza, ragazzi che da giorni frequentavano la zona a modo di baby gang, e con aria minacciosa e già avevano risposto male a gente del posto, conclusione G. è all'ospedale con trauma cranico, controllate chi frequentano i vostri figli, visto che erano amici di ragazzi della zona".