Due ciclisti sono rimasti feriti dopo essere stati colpiti da un furgone in transito su via Ninfina, poi fuggito dal luogo dell'incidente. Il fatto è accaduto alle 15.50 di oggi, sabato 3 aprile. Sul posto lo staff sanitario del 118 e gli agenti della Polizia locale di Cisterna. Il personale sanitario giunto nella frazione di Doganella (comune di Cisterna di Latina), ha soccorso i due ciclisti: uno ha riportato soltanto lievi ferite, mentre l'altro è stato trasferito in ambulanza all'ospedale Colombo di Velletri per ulteriori accertamenti. I due feriti erano in mezzo ad un gruppo di ciclisti amatori, impegnati in una seduta di allenamento, quando sono stati colpiti alle spalle dal furgone, di colore bianco.

Gli agenti del Comando di corso della Repubblica, guidato dal comandante Raoul De Michelis, oltre ad effettuare tutti i rilievi su strada sono alla ricerca del conducente del furgone. Mezzo che molto probabilmente è transitato sotto le nuove telecamere installate nelle scorse ore sul territorio di Cisterna per il controllo del traffico veicolare. Il conducente quindi, potrebbe essere rintracciato già nelle prossime ore.