C'è anche un bus di Latina tra i mezzi oggi monitorati dai carabinieri del Nas e su cui sono state trovate tracce di Coronavirus. L'operazione dei militari, messa a punto insieme al Ministero della Salute, è scattata questa mattina, quando gli specialisti hanno analizzato ben 693 mezzi in tutta Italia per riscontrare la presenza del virus sulle superfici dei veicoli adibiti per il trasporto pubblico. Nel Lazio, i casi di positività riscontrati sono 32. Di queste, come riportato da La Repubblica, dieci riguardano la rete di trasporto di Latina e Frosinone.

In questo caso, i bus su cui sono stati eseguite le analisi sono cinque, uno per Latina e quattro per Frosinone. Dopo i controlli sono state eseguite le sanificazioni straordinarie.