Aveva compiuto 45 anni a gennaio Pietro A., un operaio di Terracina che oggi poco dopo l'ora di pranzo ha perso la vita mentre stava lavorando in un cantiere per la posa della fibra ottica a Velletri.

Era alla guida di un'autogru e sembra che stesse spostando del materiale quando il braccio esteso ha toccato i cavi dell'alta tensione. Per il 45enne nonostante l'intervento dei soccorritori, non c'è stato nulla da fare.

Oltre al personale del 118, in via Piazza di Mario sono giunti anche gli agenti del Commissariato di Polizia di Velletri diretti dal dottor Luca De Bellis e in un secondo momento anche il personale della Scientifica per i rilievi del caso. La salma è stata messa a disposizione dell'autorità giudiziaria.