Un rocambolesco incidente si è registrato stamattina all'incrocio tra via Emanuele Filiberto e via Farini, nel pieno centro di Latina. In circostanze al vaglio della Polizia Locale, intervenuta per i rilievi e gli accertamenti del caso, una Suzuki SX4 con madre e figlia di undici anni a bordo è entrata in collisione con una Fiat Panda guidata da un uomo.

In seguito alla collisione, il primo mezzo è finto contro le vetture in sosta, mentre l'utilitaria ha urtato i cassonetti, facendone ribaltare tre. Mentre la donna di 44 anni e la bambina venivano soccorsi da un'ambulanza del 118 che poi le ha trasportate in ospedale per gli accertamenti, l'altro automobilista ha contattato il soccorso stadale e ha fatto rimuovere la propria vettura senza fornire i propri dati alla controparte. Grazie a una serie di testimonianze l'uomo è stato poi rintracciato dalla Polizia Locale e la sua posizione è al vaglio per i provvedimenti e le sanzioni del caso.