Dramma in un appartamento di via Inghilterra, una donna accusa un malore e muore, poi si sviluppa un incendio nella sua abitazione

La tragedia è avvenuta oggi poco dopo l'ora pranzo in uno dei palazzi della zona 167. A fare la scoperta sono stati i vigili del fuoco, intervenuti sul posto per domare un rogo in uno degli appartamenti all'ultimo piano. Così gli uomini, una volta buttata giù la porta, hanno scoperto il corpo senza vita della signora. Secondo una prima ricostruzione la donna è morta per cause naturali, l'incendio invece sarebbe scaturito dopo, forse a causa di un mozzicone di sigaretta rimasto acceso. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri del reparto territoriale di Aprilia.