Nella giornata di oggi, a Cisterna, nel corso di specifici servizi finalizzati a reprimere il traffico di sostanze stupefacenti, i carabinieri della Stazione di Norma, unitamente al personale del Nucleo Cinofili dei carabinieri di Roma, hanno denunciato un 26enne e un 20enne.

I due, nel corso di una perquisizione personale e domiciliari, sono stati trovati in possesso di 27 cartucce di diverso calibro, 6 grammi di hashish, un etto di marijuana e 57 semi di canapa, oltre che un bilancino elettronico e materiale per il confezionamento. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro.