Gli ha offerto una aranciata con dentro il sonnifero. Era una trappola - secondo quanto ipotizzato - per addormentarlo e portare a termine un colpo sul velluto: prendere 1400 euro che erano su un trolley e poi svanire nell'oscurità.. E' successo sul treno regionale Roma- Napoli, all'altezza di Latina. Vittima della rapina un passeggero originario dello Sri Lanka che una volta che aveva aperto gli occhi mentre stava viaggiando, aveva scoperto che il compagno di viaggio conosciuto un'ora prima era svanito insieme alla somma di denaro che lui aveva nel bagaglio.


A distanza di quattro mesi dai fatti contestati, gli agenti della Polfer nel corso di un mirato servizio sono riusciti a risalire e ad arrestare l'autore della rapina: si tratta di un cittadino pachistano Javed Ikbal, classe 1966, senza fissa dimora, detenuto in carcere a Poggioreale a Napoli, destinatario di un provvedimento restrittivo firmato dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina Giorgia Castriota che ha accolto la prospettazione investigativa del pm Giuseppe Bontempo, titolare dell'inchiesta dopo che era stata presentata una denuncia e la Polfer aveva inviato una informativa. Dalle modalità con cui si sono svolti i fatti, l'indagato ha curato tutto nei minimi dettagli. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, il 55enne ha avvicinato la vittima alla stazione Termini con una scusa banale e si è mostrato gentile e premuroso cercando di guadagnare la fiducia e intavolando una conversazione piacevole.

Quasi a metà viaggio, l'uomo ha offerto al passeggero un bicchiere di aranciata. «Ho perso i sensi e mi sono addormentato», ha detto alla polizia la vittima del colpo che quando ha compreso quello che era accaduto è stata accompagnata all'ospedale Cardarelli di Napoli per una tachicardia molto forte e uno stato soporoso. Il responso dei medici è stato inequivocabile: aveva assunto benzodiazepine.

DA NON PERDERE!

Tutti gli approfondimenti su questo argomento sono disponibili nell'edizione odierna, in edicola o nella versione digitale di Latina Oggi.

EDICOLA DIGITALE: Approfitta dell'offerta, un mese a soli € 0.99