E' fuori pericolo il bambino caduto rovinosamente dalla bici ieri sera mentre si trovava sulla pista ciclabile in via Aldo Moro. Il giovane di 10 anni, ricoverato con l'eliambulanza al Bambin Gesù di Roma dopo il tremendo impatto sul manubrio della bici e poi sull'asfalto, è tenuto sotto osservazione ma non è grave.

A spiegarlo è la mamma del bambino, che con un post su facebook ha voluto ringraziare tutte le persone che si sono prodigati per assistere il giovane. «Vorrei ringraziare e tranquillizzare - ha spiegato sul gruppo ‘Sei di Aprilia se' la signora Laura - tutte le persone che ieri sera in via Aldo Moro si sono fermate per aiutare mio figlio che è caduto con la bici su una radice di un albero sulla pista ciclabile. Grazie a Stefano, che è stato il primo ad arrivare e a chiamare il 118. A Massimo ed Antonella che sono riusciti a calmare il suo fratellino spaventato, ai carabinieri che si sono prontamente fermati sul luogo e sono rimasti fino all'arrivo dell'ambulanza prima e dell'eliambulanza poi. A tutte le persone che si sono avvicinate. Per fortuna il bambino sta bene, è solo un po' contuso e si è preso un grande spavento. Tutti gli accertamenti sono stati prontamente effettuati. Grazie di cuore a tutti».