E' ancora in prognosi riservata, ma le sue condizioni sono stabili e non è in pericolo di vita la ragazza di 17 anni caduta domenica pomeriggio da una finestra del palazzo in cui trascorreva il weekend con la famiglia. La giovane è ricoverata all'ospedale Policlinico Gemelli di Roma, sotto stretta osservazione, dopo la grave caduta di domenica pomeriggio, che però per fortuna non ha messo a repentaglio la sua vita. Un incidente su cui lavorano i Carabinieri della Compagnia di Terracina agli ordini del capitano Francesco Vivona, e che sarebbe da attribuirsi – stando a quanto la giovane stessa avrebbe detto, dal momento che è rimasta sempre cosciente – alla perdita di equilibrio. Sarebbe scivolata. L'incidente ha piombato nella paura le tantissime persone che alle 17.30 di domenica pomeriggio affollavano la centralissima zona del porto, dove tutto è successo. Poco distante, davanti alla spiaggia di levante anch'essa caratterizzata da via vai di persone e veicoli, è atterrata l'eliambulanza, con le operazioni coordinate dal Comando di Polizia locale. La giovane, originaria di un Comune dei Lepini, è stata subito soccorsa e trasferita prima al "Fiorini" e poi al "Gemelli" di Roma, dove ora si trova, vegliata dai famigliari.