Due denunce per abusivismo edilizio a Castelforte e Minturno. 

A conclusione si servizi di controllo del territorio volti al contrasto dell'abusivismo edilizio,i carabinieri  delle locali stazioni hanno denunciato due persone.  Una veniva deferita per aver realizzato, in qualità di proprietario committente dei lavori, l'apertura di un varco in un muro posto tra due locali commerciali attigui, senza le prescritte autorizzazioni rilasciate dall'autorità comunale. Nella circostanza si procedeva al sequestro del manufatto con l'ausilio della locale polizia municipale;

L'altra per aver ultimato le opere edili della propria abitazione senza alcuna autorizzazione ed in violazione dei sigilli precedentemente apposti alla struttura abusiva.