Tamponato da un'automobile mentre si apprestava ad attraversare la rotatoria in bicicletta, un trentenne del capoluogo è finito in ospedale con una serie di ferite e contusioni. È successo nel tardo pomeriggio all'incrocio tra via Parini e via Polusca, dov'è stato necessario l'intervento di un'ambulanza del servizio 118 insieme alla Polizia Locale, intervenuta per i rilievi e gli accertamenti del caso. Stando a una prima ricostruzione, sia il ciclista che l'auto, una Lancia Ypsilon guidata da un uomo di 45 anni, percorrevano via Parini e si apprestavano a imboccare la rotatoria: in circostanze ancora al vaglio, l'automobilista non si è reso conto dell'uomo in bicicletta che lo precedeva e l'urto è stato inevitabile. Il trentenne è stato sbalzato sull'asfalto e a causa dei traumi riportati nella caduta ha richiesto il trasferimento in ambulanza presso il pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria Goretti.