La Polizia di Stato di Latina ha arrestato un pregiudicato 23 enne per cessione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I poliziotti della Squadra Volante notavano da giorni un andirivieni sospetto di giovani in un condominio in pieno centro città. Proprio uno di questi ragazzi è stato bloccato e trovato in possesso di una dose di droga appena acquistata. Il giovane ha subito confessato di avere preso la droga poco prima in casa di un uomo già conosciuto dalle forze dell'ordine.

Immediato il blitz dei poliziotti nell'appartamento, al sesto piano, del noto pregiudicato, che ha permesso il rinvenimento di diversi grammi di cocaina ed hashish oltre a circa 1000 € in contanti. Lo stupefacente, insieme con il materiale per il confezionamento, è stato sequestrato mentre il 23enne è stato arrestato. Durante la perquisizione i poliziotti hanno anche rinvenuto un foglio di carta con riportate diverse sigle collegate a somme di denaro, tutto materiale ora al vaglio degli investigatori.