Un gravissimo incidente stradale si è registrato poco dopo le 22:30 in viale Le Corbusier, a poca distanza dallo svincolo della statale Pontina. In circostanze al vaglio della Polizia Stradale, intervenuta con una pattuglia del distaccamento di Terracina per i rilievi del caso con l'ausilio della Squadra volante, una moto con due giovani a bordo è scivolata lungo la strada forse per evitare la collisione con una microcar: scivolando, i due centauri di 25 anni circa sono stati sbalzati per diversi metri, riportando gravi conseguenze, entrambi soccorsi e trasportati in ambulanza presso il pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria Goretti di Latina. A riportare le conseguenze peggiori è stata la passeggera, rianimata su posto e trasportata in condizioni gravissime. Stando a una prima ricostruzione degli agenti del sostituto commissario Giuliano Trillò, la microcar avrebbe imboccato viale Le Corbusier in direzione della Pontina in uscita dal parcheggio dell'ex università tagliando la strada al motociclo che arrivava in direzione opposta. Probabilmente non c'è stato un vero e proprio impatto tra i due mezzi, ma la manovra del quadriciclo avrebbe fatto sbandare la moto.