Il famoso video di solidarietà ai detenuti è costato molto caro a Valentina Travali, sorella dei destinatari di quel messaggio a ritmo di rap, ritratta nei primi frame mentre conta le banconote.
A seguito di quella vicenda, avvenuta mentre la Travali era agli arresti domiciliari, la polizia fece una perquisizione nella casa dove si trovava in stato di restrizione della libertà. E furono rinvenuti 49 grammi di cocaina, che, tagliata, avrebbe prodotto 314 dosi. Per questo la donna fu portata in carcere.
Ieri mattina si è svolto davanti al giudice dell'udienza preliminare Giuseppe Cario il processo per la detenzione della droga al fine di spaccio. Valentina Travali è stata condannata ad una pena pesante, sette anni e due mesi di reclusione poiché il fatto contestato è avvenuto mentre si trovava ai domiciliari per un'altra inchiesta anch'essa rilevantissima. Il giudice ha comminato una pena più alta di quella chiesta dal pubblico ministero (sei anni di reclusione) e nonostante la difesa sostenuta dall'avvocato Alessia Vita perché fosse presa una decisione più tenue. La Travali è stata altresì condannata a pagare una multa di 40mila euro.

Le cose si erano complicate molto per la donna già la mattina dello scorso 11 marzo quando, appunto, la polizia era andata a casa sua per notificarle un aggravamento della misura cautelare, dovuto proprio alla partecipazione al video che inneggiava al potere di Angelo Palletta Travali e Salvatore Bula Travali, realizzato con la partecipazione delle giovani leve della famiglia. In quel periodo Valentina era ai domiciliari in quanto coinvolta nell'operazione «Reset», che a febbraio portò ad una serie di arresti sempre per spaccio di stupefacenti. A inizio marzo la squadra mobile avviò dunque una seconda indagine per soppesare il vero fine della pubblicazione della canzone rap che inneggiava, appunto, al potere della famiglia Travali, invocando la scarcerazione dei due fratelli.

DA NON PERDERE!

Tutti gli approfondimenti su questo argomento sono disponibili nell'edizione odierna, in edicola o nella versione digitale di Latina Oggi.

EDICOLA DIGITALE: Approfitta dell'offerta, un mese a soli € 0.99