Un grave incidente stradale si è registrato nella tarda mattina di oggi in via del Lido, dove un motociclista ha tamponato un autocarro in manovra. L'urto è stato molto violento e il centauro, un uomo di 32 anni di Latina, è rimasto a terra ferito: non ha perso conoscenza, ma le sue condizioni sono state giudicate piuttosto gravi dai soccorritori di un'ambulanza del servizio 118 che lo hanno trasportato d'urgenza presso il pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria Goretti di Latina con sospette fratture multiple. Stando a una prima ricostruzione del sinistro, i due mezzi procedevano nella stessa direzione, percorrendo la corsia di marcia dal lido verso il centro: il veicolo cassonato, un Iveco Daily, si era fermato al centro della carreggiata per accedere a strada Lentisco, una traversa sul lato opposto della strada, quando è sopraggiunto il motociclista in sella a una Suzuki Gsx-S750 che non si è reso conto del mezzo in manovra e lo ha centrato con violenza. Durante le operazioni di soccorso si sono registrati rallentamenti per la viabilità, intensa a quell'ora.