Stava camminando in stato confusionale sui binari della stazione, intervengono i carabinieri per bloccarla. E' accaduto questa mattina alla stazione ferroviaria del capoluogo pontino. 

Giunta la segnalazione, i carabinieri si recavano alla stazione e dopo attente ed accurate ricerche, riuscivano a rintracciare all'altezza del tratta ferroviaria di ponte nuovo, in stato confusionale, una ragazza 22 enne residente a Roma che, da una trentina di minuti circa, stava percorrendo a piedi i binari in direzione Sezze bloccando la circolazione dei treni su entrambi i sensi di marcia.

La malcapitata è stata trasportata da personale del 118 intervenuto sul posto presso il locale ospedale civile Santa Maria Goretti per ricevere le cure del caso.