Concorsi truccati, sei dipendenti della Asl sospesi dal lavoro. Una delibera di questo pomeriggio ha portato al provvedimento deciso dalla dirigenza dell'azienda sanitaria per altrettante persone coinvolte nell'inchiesta della Procura di Latina. 

Sei delibere di sospensione cautelare a seguito di procedimento penale sono comparse sull'Albo pretorio on line della Asl di Latina. Ovviamente si tratta di sospensione dal lavoro di personale dipendente, e benché l'azienda sanitaria si sia opportunamente preoccupata di salvaguardare la privacy dei destinatari dei sei provvedimenti, citati soltanto attraverso un numero di matricola interno all'azienda, è praticamente scontato che ci si trovi di fronte ai sei raccomandati ai quali il presidente della Commissione d'esame del concorso Claudio Rainone aveva suggerito tracce e domande d'esame in anticipo sulla data delle prove da sostenere.