Ha ottenuto gli arresti domiciliari Davide Alicastro, 29 anni di Latina, coinvolto nell'operazione Reset e detenuto in carcere. E' stato il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Roma Andrea Fanelli, ad accogliere la richiesta presentata dai legali dell'indagato, gli avvocati Francesco Pisani e Leone Zeppieri che avevano chiesto la sostituzione della misura restrittiva del carcere con quella degli arresti domiciliari.

Alla fine il magistrato ha accolto l'istanza relativa ad una incompatibilità del 29enne con il regime carcerario. Intanto lo scorso giugno è stata chiusa l'inchiesta dell'operazione che aveva portato a 34 arresti e dove gli inquirenti dell'Antimafia e i pm Luigia Spinelli, Claudio De Lazzaro e Corrado Fasanelli avevano contestato l'aggravante mafiosa, nei confronti dei componenti del clan Travali. Le indagini della Squadra Mobile avevano portato lo scorso febbraio all'esecuzione delle ordinanze restrittive e il provvedimento cautelare aveva riguardato anche Costantino Di Silvio, conosciuto come «Cha Cha», condannato in via definitiva nel corso del processo Don't Touch.

Tra i reati contestati il traffico di droga e anche altri episodi rivelati dai collaboratori di giustizia Renato Pugliese e Agostino Riccardo, tra cui alcune estorsioni. Il 29enne - secondo le indagini della polizia - era ritenuto uno degli spacciatori fidati di Angelo Travali e come aveva sostenuto il gip nel provvedimento restrittivo aveva preso parte all'associazione.

Nell'ordinanza il giudice aveva spiegato che aveva continuato ad aiutare Travali anche dopo la sua carcerazione come è emerso in una intercettazione ambientale che risale al 2015. Subito dopo le ordinanze cautelari, le difese degli indagati avevano impugnato i provvedimenti restrittivi e l'impianto accusatorio aveva pienamente retto davanti al Riesame, le dichiarazioni dei collaboratori erano state ritenute attendibili. Nell'inchiesta sono finite anche alcune estorsioni nei confronti di alcuni imprenditori e commercianti oltre che di Latina anche della provincia.