nel corso della serata di ieri, a Borgo Sabotino, i carabinieri del locale comando stazione, intervenivano presso gli uffici della Motorizzazione Civile di Latina, dove si stavano svolgendo le prove d'esame per il conseguimento della patente di guida, e denunciavano in stato di libertà all'autorità giudiziaria un 38 enne di Priverno per il reato di truffa.

In particolare, il predetto veniva sorpreso dagli esaminatori con un auricolare all'orecchio durante la prova d'esame che veniva subito annullata.

L'auricolare ed il cellulare venivano sottoposti a sequestro.