Allarme rientrato e Pontina riaperta all'altezza di Borgo Piave. Il violento incendio che nel giro di pochi minuti oggi pomeriggio ha cinturato la strada regionale alle porte di Latina, è stato domato dai vigili del fuoco che sono intervenuti con diverse squadre insieme ai mezzi della Protezione civile. In alcuni momenti la visibilità a causa del fumo molto denso, era scarsa e proprio per questo gli agenti hanno deciso di chiudere anche se per poco tempo la strada e mettere in sicurezza gli automobilisti  con il traffico che è stato deviato. La zona a nord di Latina continua comunque a bruciare, in particolare stanno andando a fuoco delle sterpaglie lungo la strada che porta verso Borgo Podgora. La situazione comunque rispetto a prima è sotto controllo.