A seguito dell'intensificazione degli ordinari servizi di controllo del territorio disposta dal Questore, nella notta tra venerdì e sabato anche Gaeta è stata oggetto di specifici controlli.

I poliziotti del Commissariato hanno vigilato i locali notturni nei quartieri più a rischio, per contrastare l'abuso di alcol, lo spaccio di droga e il pericolo di assembramenti. Tra le zone osservate speciali, piazza Conca e via Bausan, all'interno dell'area storica della città. Oltre 100 le persone fermate sulle strade.

Sono state controllate diverse attività commerciali, anche per prevenire la vendita di alcolici ai minorenni e l'uso di stupefacenti, con la collaborazione delle unità cinofile della Polizia di Stato di Nettuno. Non sono sfuggite infatti al fiuto instancabile del cane antidroga "Dorina" quattro involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo hashish, che erano stati abilmente occultati all'interno di alcune fioriere ubicate sulla pubblica via, per un peso di 15 grammi e sequestrati dagli agenti del Commissariato di Gaeta.

Le ispezioni sono proseguite fino a notte fonda, anche mediante l'effettuazione di diversi posti di controllo, nel corso dei quali sono state elevate numerose contravvenzioni per inosservanza alle norme del Codice della Strada.