I carabinieri di Cori hanno tratto in arresto due persone rispettivamente un 27 enne ed un 22 enne entrambi del luogo, per il reato di "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti". I fatti sono avvenuti a Cisterna. I prevenuto a seguito di una perquisizione veicolare e domiciliare, sono stati trovati in possesso di gr. 45 di cocaina, gr. 150 di hashish e gr. 50 di marjuana, suddivisi in dosi, nonché la somma contante di euro 15.000, di un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.

Nel medesimo contesto operativo, venivano altresì denunciati in stato di libertà per il medesimo reato tre persone rispettivamente un 22 enne, un 18 enne ed un 19 enne del luogo.

Gli arrestati dopo le formalità di rito sono stati sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso la propria abitazione come disposto dall'A.G. inquirente.