Un vastissimo incendio è divampato ieri sera, nel territorio di Roccasecca dei Volsci. Le fiamme sono divampate poco dopo le 21 di ieri, sull'intera fiancata di Monte Cerro che si affaccia sulla vallata del fiume Amaseno ed erano visibili dai paesi limitrofi. Il buio e il terreno scosceso, non hanno permesso interventi fino alle prime luci dell'alba. Protezione Civile e Vigili del Fuoco si sono schierati sul posto sin da ieri sera, a protezione di alcune abitazioni che rischiano in caso il vento prenda la loro direzione.

Mentre i Canadair sono al lavoro dalle prime luci dell'alba per spegnere l'incendio di Roccasecca dei Volsci, alla conta dei danni si aggiungono quelli alla rete telefonica. A causa delle fiamme sono saltate le linee portanti della Telecom che producono il ko di telefoni fissi e connessioni internet di Priverno, Roccasecca dei Volsci, Maenza e una parte di Roccagorga