Nella giornata di ieri i militari della stazione carabinieri forestale di Terracina, nell'ambito di specifici controlli del territorio,  hanno accertato in san felice circeo (LT), la presenza di un deposito di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, in violazione delle prescrizioni di legge in materia ambientale. pertanto si procedeva al sequestro preventivo di una porzione di terreno di circa 150 mq sul quale erano state depositate varie tipologie di rifiuti, tra cui parti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (raee), tubazioni e materiale da cablaggio, guaine, reti metalliche, materiale legnoso, materassi, pneumatici ed altro ancora.

Il proprietario dell'area veniva nominato custode giudiziario di quanto in sequestro e denunciato al magistrato per le violazioni penali accertate.