Non si arresta la scia di incendi che sta animando le notti del capoluogo pontino. Il terzo rogo nel giro di due giorni si è consumato nella prima serata di oggi in via Triboniano, alle spalle del Tribunale, dove una Dacia Duster è stata completamente avvolta dalle fiamme in circostanze ancora da chiarire.

Dopo la pronta segnalazione dei residenti alla centrale operativa del 115, sono intervenuti i Vigili del fuoco che hanno spento l'incendio evitando che potesse estendersi a una seconda vettura parcheggiata a ridosso di quella interessata dal rogo. Per gli accertamenti del caso è intervenuta la Polizia, ma non è ancora chiaro se possano esserci collegamenti con i due precedenti gesti intimidatori che invece sarebbero la conseguenza della rissa di qualche giorno fa vicino al carcere.

Nel caso di stasera, la macchina risulta intestata a una donna straniera.