Raggiunge la ex compagna e nonostante la donna, sua coetanea, sia in dolce attesa, la aggredisce con violenza inaudita colpendola ripetutamente. L'episodio si è verificato il primo settembre scorso presso il quartiere Campoverde e ieri pomeriggio i carabinieri del reparto territoriale di Aprilia, sede distaccata di Campoverde, hanno notificato al 24enne di nazionalità romena un'ordinanza emessa dall'autorità giudiziaria di Latina.

Lo straniero è stato denunciato e dovrà rispondere davanti al giudice del reato di maltrattamenti in famiglia. Nei suoi confronti è stato emesso anche un provvedimento di divieto di avvicinamento alla vittima.