L'ha aggredito e lo ha ferito per difendersi. E' quanto ha riferito al giudice per le indagini preliminari Giorgia Castriota, F.F. la donna di 45 anni che nella notte tra domenica e lunedì ha impugnato un coltello e ha ferito più volte il compagno, tre anni più piccolo di lei.
Emergono inoltre nuovi particolari in questa grave vicenda consumatasi in un'abitazione nel centro di Aprilia il cui bilancio è di un uomo in prognosi riservata e una donna in carcere per tentato omicidio. La prima è che la donna avrebbe riferito di una serie di precedenti maltrattamenti sfociati anche in aggressioni. Tanto che la stessa circa un anno fa, aveva sporto denuncia ai carabinieri, di Ardea.
Non risulta che l'autorità giudiziaria di Velletri abbia disposto una qualche misura, fatto sta che la coppia continuava a convivere.