Aveva l'obbligo di restare lontano dall'anziana madre per precedenti vessazioni, ma non lo ha rispettato,. Per questo motivo, oggi, i carabinieri di Aprilia hanno provveduto ad aggravare la misura cautelare nei confronti di un 31enne. Su disposizione del Gip del tribunale di Latina, infatti, i militari hanno tratto in arresto l'uomo, portandolo in carcere.